MILANO DESIGN WEEK 2021: AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL ‘PALAZZO DELLE MERAVIGLIE’ UN PROGETTO A CURA DI KATRIN HERDEN AL MUSEO BAGATTI VALSECCHI DI MILANO

Dal 5 al 10 Settembre 2021 - in occasione della Milano Design Week 2021 – dopo il favorevole riscontro della prima edizione, torna l’evento espositivo dedicato all’esclusività ed eccellenze dell’interior design Palazzo delle Meraviglie’ nelle sale più prestigiose del Museo Bagatti Valsecchi, casa museo nel cuore di Milano ispirato al rinascimento, luogo unico, stimolante e autorevole, riconosciuto per importanza storica e culturale.

‘Palazzo delle Meraviglie’ è un evento speciale nello scenario del Fuori Salone ideato da Katrin Herden e organizzato insieme al arch. Alessandro Zarinelli con il loro Studio MHZ che si distingue tra le tante proposte di eventi della Design Week, per essere un vero e proprio arricchimento culturale non solo per il design, ma per l’occhio del visitatore colto e curioso. L’idea del progetto nasce dalla voglia di scoprire e unire mondi diversi ma contemporaneamente vicini, quali arte, cultura, design, architettura e artigianalità, un percorso espositivo che vede coinvolte sei aziende internazionali del design d’eccellenza: DeCluuz, Jallu Ébénistes, LcD, Perennials and Sutherland, Sohil, Van Rossum, una speciale sinergia per la varietà e la qualità dei prodotti da esporre, spaziando dai mobili di design al tessile.

Nelle preziose sale del Museo Bagatti Valsecchi, una selezione dalle ultime collezioni delle aziende partner, si susseguono in uno spiccato senso artistico, valorizzando la cura e l’attenzione alla qualità dei materiali, dialogando sorprendentemente con gli arredi rinascimentali e neorinascimentali delle sale in una scenografia spettacolare e unica nel suo genere.

Il Palazzo delle Meraviglie pone un rapporto diretto con la storia di questo straordinario edificio milanese, dalla forte impronta artistica. Il mix tra il design contemporaneo delle aziende espositrici e l‘antica storia rinascimentale del Museo Bagatti Valsecchi, trasmettono un senso di magia e stupore per gli accostamenti inattesi, un senso di abitare e vivere l’attimo girovagando per le sale, immersi tra passato, presente e futuro.  



DeCluuz - Luc Druez, belga di nascita, ma profondamente europeo nel cuore, è la persona che si cela dietro Decluuz, il suo pseudonimo artistico e la marca tessile LcD creata nel 1992. Dopo aver studiato musica al Conservatorio Reale di Bruxelles, Luc Druez ha intrapreso un percorso artistico diverso, dedicandosi alla creazione di opere nel campo tessile, come nuova forma di espressione. Le sue colorate creazioni, realizzate tessendo sapientemente a mano fili di rame e fibre metalliche in Italia, Belgio e Francia, sono diventate le sue opere emblematiche. Dopo il suo progetto itinerante legato alle figure femminili e al numero sette, altrettanti quadri di grandi dimensioni ritraggono uomini di epoche e culture ben diverse accomunati dall’aver subito un tradimento passionale. I personaggi scelti per questa nuova tematica Le Temps des Cocus, sono: Adamo, per la storia delle religioni, Menelao, nell’immaginario mitologico, Molière per la letteratura, Enrico VIII per il racconto storico e la tragedia shakespeariana, Frédéric Chopin per la musica, Ken di Barbie per rappresentare il mondo dell’infanzia e Blake Carrington per la cultura pop televisiva tipico del consumismo anni Ottanta. Raffigurati come busti delineati dalla fibra di metallo, stravolta dalla sua funzione primaria, rimanda grazie ai materiali prescelti all’arte dell’intreccio caro agli arazzi d’epoca.  

Jallu Ébénistes, - Di origine francese, sono creatori di mobili a livello museale realizzati con materiali straordinari, tra cui intarsi di paglia, gesso (selenite), pergamena, mica, pirite e galuchat. L’atelier è guidato da Sandra Scolnik-Jallu e dal maestro ebanista Yann Jallu. Le collezioni sono prodotte con un savoir-faire senza pari per un design da collezione. Jallu Ebenistes è una società del patrimonio vivente/Entreprise du Patrimoine Vivant (EPV).

LcD - La collezione tessile LcD è un’edizione limitata, composta da fibre tecniche rielaborate in maniera semi artigianale in Belgio, Francia ed Italia. Tutti i materiali utilizzati per le creazioni hanno proprietà tecniche ben testate, ognuna ad alto livello, a seconda del suo settore di applicazione: il filo da pesca, la gomma di poliuretano, il filo di rame usato dagli elettricisti, la rafia di sintesi, il pvc, il cellophane. LcD risponde sia alle richieste di arredo residenziale per una clientela privata, che alle richieste di produzioni eccezionali ed in grande scala per l’universo alberghiero, vetrine, boutique, ristoranti, teatri che necessitano di documentazioni e norme tecniche. Le sue produzioni si trovano nel mondo della moda, sulle passerelle di Dior, Chanel, Christian Lacroix, Yves St Laurent e Valentino, nei palcoscenici di opere teatrali, nelle varie decorazioni di famosi designers ed architetti, quali Peter Marino, Andrée Putman, Elliot Barnes e Bruno Moinard. Le creazioni LcD si concludono dove inizia l’opera di trasformazione e presentazione dei clienti, che utilizzano la sua meravigliosa materia per creare esempi di bellezza nei vari settori dell’arte e dell’arredamento.

Perennials and Sutherland - Fondata da David Sutherland e Ann Sutherland a Dallas, in Texas, Perennials and Sutherland è un’azienda iconica di design di alta gamma e leader riconosciuto nel settore. I fondatori condividono un prezioso talento nel creare collezioni uniche di arredi, tessuti, tappeti e accessori esclusivi, per indoor e outdoor. Fanno parte del gruppo i marchi Sutherland Furniture, Perennials Luxury Performance Fabrics and Rugs e David Sutherland Showrooms. Sutherland Furniture è protagonista mondiale nell’arredo outdoor di lusso e dallo stile moderno, affermandosi grazie a partnership con i principali designer internazionali. Perennials Fabrics and Rugs è riconosciuta dagli interior designer e dai clienti come esperta nella produzione di tessuti di qualità, ad alte prestazioni.

Sohil - Atelier Milanese specializzato in cuscini decorativi per l’arredamento. Tutti i cuscini sono progettati singolarmente con attenzione ad ogni dettaglio e sono confezionati in Italia in edizioni limitate con tessuti pregiati, esclusive lavorazioni e decori fatti a mano. Sohil mira ad offrire la massima varietà e qualità con la sua collezione online oltra a fornire un servizio personalizzato anche per un singolo cuscino. Si rivolge a clienti privati, Interior Designer e contract per Hospitalità e Yachts.

Van Rossum - L'amore per il legno, la vicinanza alla natura e l'artigianato sono i tratti distintivi di Van Rossum. Da oltre 40 anni, nel laboratorio nei Paesi Bassi, progettano e realizzano a mano mobili in rovere massiccio e sostenibili. Tutte le querce sono certificate FSC e provengono dal Servizio Forestale Nazionale Francese, da alberi che hanno almeno 50 anni. I fornitori conoscono ogni albero che verrà messo all'asta, assicurando una lavorazione con il legno più resistente e pregiato. Tempo significa qualità. Il legname come la quercia viene lasciato riposare per un minimo di due anni prima di essere trasportato nel laboratorio. Quando arriva a Van Rossum, il legno viene ulteriormente stagionato in speciali camere climatizzate per un massimo di un anno, a seconda dello spessore del legno. Ogni mobile Van Rossum è realizzato a mano nella sede di Bergharen, nei Paesi Bassi.

SCARICA IL PRESS KIT