#
#

Di origine francese, sono creatori di mobili di qualità museale realizzati con materiali straordinari, tra cui intarsi di paglia, gesso (selenite), pergamena, mica, pirite e galuchat.

L’atelier è guidato da Sandra Scolnik-Jallu e dal maestro ebanista Yann Jallu. Le collezioni sono prodotte con un savoir-faire senza pari per un design da collezione. Les Jallu collabora con i migliori interior designer di tutto il mondo su commissioni su misura per residenze private e superyacht, tra cui Jacques Grange, Tony Ingrao, Victoria Hagan e Shelton Mindel. Marchi d’elite come Dior, Lalique e in particolare case di gioielleria come Chaumet e Cartier hanno abbracciato il loro lavoro.

Jallu Ebenister è una società del patrimonio vivente / Entreprise du Patrimoine Vivant (EPV)

Sandra Scolnik-Jallu

In qualità di direttrice estetica di Jallu e designer principale, Sandra Scolnik-Jallu trae ispirazione dalla sua carriera di rispettata artista in studio a New York, Sandra porta uno spirito collaborativo e un tocco creativo nell’atelier. I suoi dipinti sono nel Whitney Museum of American Art, nel San Francisco Museum of Modern Art e in collezioni private. Lei stessa collezionista di oggetti di uso quotidiano, Sandra è attratta dall’intersezione tra indulgenza e semplicità. Disegnare, dipingere e cucinare sono le sue costanti occupazioni.

Yann Jallu

Maestro ebenistes e membro dei Compagnons du Devoir, Yann Jallu mantiene un profondo legame con “Patrimoine” - il patrimonio culturale della Francia, l’accumulo di savoir-faire condiviso da una generazione all’altra. In qualità di amministratore della tradizione delle arti decorative francesi, Yann si impegna a garantire che il savoir-faire venga trasmesso alla generazione successiva.

SCOPRI LE ALTRE AZIENDE